\\ Home Page : Articolo : Stampa
Capolinea Champions
Di Ettore (del 26/11/2008 @ 22:45:24, in Fiorentina, linkato 1693 volte)

Fiorentina-Lione

Purtroppo quello che temevamo è accaduto: La Fiorentina, perdendo ieri sera con il Lione, dice addio alla Champions League.

La partita di Bucarest, con lo Steaua, è, tuttavia, ancora importante perché potrebbe permetterci di arrivare terzi nel girone ed accedere quindi alla Coppa Uefa.

E' stata l'avventura in Champions, dunque, un fallimento?

Penso proprio di no. Abbiamo avuto solo la dimostrazione di quello che tutti già sapevamo: per avere successo in queste competizioni non basta una squadra forte e motivata, ma è necessaria l'esperienza internazionale, cosa che mancava a molti dei nostri giocatori.

Se si voleva essere protagonisti fin da subito in Champions si sarebbe dovuto operare sul mercato in un altro modo, non puntando solo sui giovani ma su giocatori già collaudati ed esperti a livello internazionale. Non è stata questa la scelta della Società ed ora non possiamo stupirci.

Sono d'accordo con Mister Prandelli che ieri, a caldo, pur se deluso ha detto che questa squadra ha un grande futuro davanti.

Questo futuro si potrà costruire grazie all'esperienza accumulata, come quella di quest'anno in Champions,

Se avessimo potuto giocare le altre 2 Champions che ci siamo meritati sul campo, probabilmente non sarebbe stato così improbabile passare il girone di Champions già quest'anno.

Ora dobbiamo far bene a Bucarest per agguantare la Coppa Uefa dove abbiamo più chances di andare avanti, vedi l'anno scorso.

Per la Champions l'appuntamento è solo rimandato.